Santa Maria Capua Vetere, consegnata l’ex Casa del Fascio alla Procura della Repubblica

  • 6 maggio 2016L’Ex Casa del Fascio nel Comune di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, ospiterà gli uffici della Procura della Repubblica. La Direzione Regionale Campania dell’Agenzia del Demanio ha consegnato, nei giorni scorsi, lo stori

Santa Maria Capua Vetere, consegnata l’ex Casa del Fascio alla Procura della Repubblica

6 maggio 2016

L’Ex Casa del Fascio nel Comune di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, ospiterà gli uffici della Procura della Repubblica. La Direzione Regionale Campania dell’Agenzia del Demanio ha consegnato, nei giorni scorsi, lo storico edificio costruito durante il periodo fascista e utilizzato dopo la II Guerra Mondiale come sede del commissariato di pubblica sicurezza, fino alla dismissione avvenuta nel 2005.  L’immobile, composto da due piani e attualmente non utilizzato, sarà quindi ristrutturato e diventerà la sede della Procura della Repubblica, oggi allocata in un edificio di proprietà privata.  La consegna, che permetterà di chiudere un contratto di affitto a carico dello Stato, si inserisce in un più ampio piano di razionalizzazione e ottimizzazione degli spazi utilizzati dalle pubbliche amministrazioni del comparto Giustizia, anche attraverso il recupero e la riqualificazione di immobili di proprietà dello Stato. (csg)


Condividi

      

Commenti