Scafati, consegnato l’Ex Real Polverificio Borbonico alla Soprintendenza di Pompei

  • 18 aprile 2016L’Ex Real Polverificio Borbonico a Scafati (SA) diventerà un centro polifunzionale al servizio del sito archeologico pompeiano con uffici, sala conferenze, laboratori, spazi per eventi culturali e per l\'archiviazione, la catalogazione,

Scafati, consegnato l’Ex Real Polverificio Borbonico alla Soprintendenza di Pompei

18 aprile 2016

L’Ex Real Polverificio Borbonico a Scafati (SA) diventerà un centro polifunzionale al servizio del sito archeologico pompeiano con uffici, sala conferenze, laboratori, spazi per eventi culturali e per l'archiviazione, la catalogazione, l'esposizione e lo studio dei reperti archeologici. Questo sarà realizzato grazie alla consegna, avvenuta stamattina, dalla Direzione Regionale Campania dell’Agenzia del Demanio alla Soprintendenza di Pompei - Ministero dei beni e delle Attività Culturali e del Turismo di gran parte del complesso immobiliare di notevole pregio, precedentemente dismesso dal Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l'Analisi dell’Economia Agraria, già Istituto Sperimentale Tabacchi, dall’Agenzia delle Dogane e dai Monopoli di Stato. La consegna di oggi si inserisce nel quadro del Progetto Grande Pompei e consentirà di restituire alla cittadinanza, agli studiosi  ed ai turisti una delle aree demaniali di maggiori dimensioni e di maggior pregio storico-culturale e paesaggistico-ambientale. (csg)

Condividi

      

Commenti