Frosinone: nuovo trasferimento con il federalismo demaniale

  • 18 Marzo 2016 \nLa mobilità stradale è un tema centrale per lo sviluppo del territorio e grazie alle procedure previste dal federalismo demaniale, è possibile trasferire dallo Stato agli Enti locali, terreni e tratti stradali che le Amministrazioni p

Frosinone: nuovo trasferimento con il federalismo demaniale

18 Marzo 2016

 

La mobilità stradale è un tema centrale per lo sviluppo del territorio e grazie alle procedure previste dal federalismo demaniale, è possibile trasferire dallo Stato agli Enti locali, terreni e tratti stradali che le Amministrazioni possono destinare a migliorare la viabilità dei propri centri urbani.

La Direzione Regionale Lazio dell’Agenzia del Demanio, a seguito dell’acquisizione della delibera da parte del Comune di Frosinone, ha recentemente completato l’iter di trasferimento, a titolo gratuito, di un’area di circa 1.500 mq lungo la via Vado del Tufo.

Con  la riapertura dei termini del federalismo demaniale al 31 dicembre 2016, continuerà l’attività di valorizzazione del patrimonio statale inutilizzato che verrà restituito ai territori con progetti di rigenerazione urbana e nuove funzioni sociali e istituzionali.(mb)

Condividi

      

Commenti