Federalismo demaniale in Veneto: trasferita al Comune di Thiene (VI) un’area del Tiro a Segno

  • 26 febbraio 2016L’Agenzia del Demanio ha trasferito a titolo gratuito al Comune di Thiene un’area del Tiro a Segno di viale Europa, secondo quanto previsto dall’art. 56 bis del D.L 69/2013.\nSi tratta di un terreno di oltre 3.700 mq di proprietà d

Federalismo demaniale in Veneto: trasferita al Comune di Thiene (VI) un’area del Tiro a Segno

26 febbraio 2016

L’Agenzia del Demanio ha trasferito a titolo gratuito al Comune di Thiene un’area del Tiro a Segno di viale Europa, secondo quanto previsto dall’art. 56 bis del D.L 69/2013.

Si tratta di un terreno di oltre 3.700 mq di proprietà del Demanio Pubblico Militare, recentemente riconsegnato dal Ministero della Difesa all’Agenzia del Demanio perchè non più utile a fini istituzionali, che l’Amministrazione comunale aveva richiesto nell’ambito del federalismo demaniale per realizzare un nuovo accesso al polo scolastico di via Milano e alleggerire così la viabilità intorno all’istituto.

Il Comune di Thiene, entrando in possesso del Tiro a Segno, si impegna a realizzare una recinzione con cancello lungo il confine sud dell’area, il prolungamento fino al Rostone via Ancona con un piccolo parcheggio adiacente e un percorso ciclopedonale con attraversamento del Rostone per consentire l’accesso agli Istituti Scolastici di via Milano. (vig)

Condividi

      

Commenti