Cosenza, trasferita la sede comunale di Belvedere Marittimo

  • 17 dicembre 2015La sede comunale di Belvedere Marittimo, in provincia di Cosenza, è stata trasferita dallo Stato all’amministrazione comunale grazie alla procedura del federalismo demaniale. La Direzione Regionale Calabria dell’Agenzia del Demanio ha

Cosenza, trasferita la sede comunale di Belvedere Marittimo

17 dicembre 2015

La sede comunale di Belvedere Marittimo, in provincia di Cosenza, è stata trasferita dallo Stato all’amministrazione comunale grazie alla procedura del federalismo demaniale.
La Direzione Regionale Calabria dell’Agenzia del Demanio ha consegnato, in via definitiva e a titolo gratuito, il terzo piano dell’edificio situato nel centro storico della cittadina cosentina.
Prosegue così in Calabria l’attuazione del federalismo demaniale: oltre il 50% dei beni trasferibili sono stati già devoluti agli Enti territoriali per soddisfare le esigenze pubblico-istituzionali, creare utilità sociale e innescare processi di sviluppo territoriale.(csg)

Condividi

      

Commenti