Razionalizzazione immobili pubblici a Firenze. Risparmiati circa 115.000 euro di affitti passivi a carico dello Stato

  • L’Agenzia delle Entrate libera degli spazi che saranno occupati dall’Istat1 dicembre 2016La Direzione Regionale Toscana dell’Agenzia del Demanio ha consegnato i locali del terzo e quarto piano di via dell’Agnolo a Firenze all’Istituto Nazionale

Razionalizzazione immobili pubblici a Firenze. Risparmiati circa 115.000 euro di affitti passivi a carico dello Stato

L’Agenzia delle Entrate libera degli spazi che saranno occupati dall’Istat

1 dicembre 2016

La Direzione Regionale Toscana dell’Agenzia del Demanio ha consegnato i locali del terzo e quarto piano di via dell’Agnolo a Firenze all’Istituto Nazionale di Statistica. I locali, dismessi dall’Agenzia delle Entrate, saranno utilizzati dall’Istat consentendo così un risparmio di spesa a carico dello Stato di circa 115.000 euro l’anno per l’affitto dell’attuale sede regionale dell’Istituto.

Il rilascio di questi spazi da parte dell’Agenzia delle Entrate si colloca in una più ampia operazione di razionalizzazione degli immobili in uso all’Agenzia fiscale nel Comune di Firenze, che porterà entro il 2016, ad ottenere un risparmio complessivo in canoni di locazione di 965.000 euro. (vig)

Condividi

      

Commenti