L’Agenzia al Politecnico di Milano per confrontarsi sul futuro dell’immobiliare pubblico

  • 12 novembre 2015“I processi di valorizzazione e gestione dei patrimoni immobiliari pubblici” sono stati al centro del convegno organizzato dal Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle costruzioni e Ambiente Costruito (ABC) del Politecnico di Mil

L’Agenzia al Politecnico di Milano per confrontarsi sul futuro dell’immobiliare pubblico

12 novembre 2015

“I processi di valorizzazione e gestione dei patrimoni immobiliari pubblici” sono stati al centro del convegno organizzato dal Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle costruzioni e Ambiente Costruito (ABC) del Politecnico di Milano, nell’aula Rogers della sede di via Ampere. L’Agenzia ha preso parte alla tavola rotonda con l’intervento del Direttore Strategie immobiliari e innovazione, Stefano Mantella, incentrato sulle prospettive e le strategie di valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico.
Presentando la mission dell’Agenzia ed il contesto generale di riferimento in cui opera, Mantella ha descritto le linee strategiche di indirizzo della gestione dell’immobiliare pubblico, definendo i soggetti coinvolti ed i diversi ruoli (Agenzia, Invimit, CDP ed Enti Pubblici). Entrando nel dettaglio delle operazioni di valorizzazione degli immobili e del supporto alle politiche di sviluppo del territorio, ha raccontato il progetto “Proposta Immobili 2015”, ideato e gestito assieme al MEF con il coordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con lo scopo di individuare portafogli immobiliari di proprietà pubblica da utilizzare per operazioni integrate di valorizzazione e dismissione. Presentato anche il progetto di rinascita di 11 Fari italiani, il cui bando di concessione è stato pubblicato il 12 ottobre e scadrà il 12 gennaio prossimo, l’impegno nella operazione di razionalizzazione e uso efficiente degli spazi in uso alla Pubblica Amministrazione e infine gli articoli 24 e 26 del D.L. Sblocca Italia, nuovi strumenti flessibili ed innovativi che introducono il ‘riuso’ degli immobili pubblici. Al tema del riuso è connessa anche l’attività che l’Agenzia sta portando avanti con il Mibact nell’ambito del D.L. Turismo, attraverso un tavolo dedicato per l’attivazione di iniziative di valorizzazione.  
Hanno aperto la sessione di lavoro il Direttore del Dipartimento ABC del Politecnico, Stefano Della Torre, e il Chairman, Andrea Ciaramella. Oltre ai rappresentanti del politecnico erano presenti anche il Presidente di Idea Fimit, Gualtiero Tamburini, e Barbara Pisani di BNP Paribas. (tc)

Condividi

      

Commenti