Valorizzazione Ex Arsenale di Pavia: prolungata la Consultazione pubblica online

  • C’è tempo fino al 30 novembre per inviare proposte di riuso dello storico complesso militare29 ottobre 2015L’Agenzia del Demanio e il Comune di Pavia hanno prolungato fino al 30 novembre 2015 la durata della Consultazione pubblica online per il recup

Valorizzazione Ex Arsenale di Pavia: prolungata la Consultazione pubblica online

C’è tempo fino al 30 novembre per inviare proposte di riuso dello storico complesso militare

29 ottobre 2015

L’Agenzia del Demanio e il Comune di Pavia hanno prolungato fino al 30 novembre 2015 la durata della Consultazione pubblica onlineper il recupero e la valorizzazione dell’ex Arsenale di Pavia, storico compendio militare di circa 140 mila mq dismesso dal Ministero della Difesa. In questo modo, cittadini, associazioni, amministratori e imprese avranno maggiori possibilità di effettuare i sopralluoghi dell'immobile e inviare le proprie idee e proposte per promuovere percorsi idonei di valorizzazione, anche attraverso strategie di cooperazione tra soggetti pubblici e privati.

La valorizzazione dell’ex Arsenale rientra nella procedura dell’art. 26 del Decreto Legge n. 133/2014 “Sblocca Italia”, finalizzato a promuovere iniziative di recuopero degli immobili pubblici non utilizzati, al fine di contrastare il degrado e l’abbandono di questi beni per creare sviluppo economico e sociale per il Paese. Attraverso questo strumento legislativo l’Agenzia del Demanio e il Comune di Pavia potranno definire l’eventuale variante urbanistica che permetterà, attraverso nuove possibili destinazioni d’uso, di far rinascere il compendio, a beneficio dello sviluppo locale e del contesto sociale in cui il bene si inserisce.
La Consultazione è destinata a professionisti e operatori del settore locali, nazionali ed internazionali, ed è finalizzata ad individuare una soluzione ottimale e sostenibile anche dal punto di vista ambientale, economico e sociale per il riuso dell’immobile. (elf)

Condividi

      

Commenti