“Scambio” di immobili tra Agenzia del Demanio e Comune di Lipari per valorizzare il Faro di Vulcano e ridurre la spesa pubblica

  • 4 settembre 2015L’Agenzia del Demanio ha dato parere favorevole ad un’importante operazione di “scambio” con il Comune di Lipari, che riguarda il Faro di Vulcano di proprietà statale e un edificio di proprietà comunale, sede del Comando dei Cara

“Scambio” di immobili tra Agenzia del Demanio e Comune di Lipari per valorizzare il Faro di Vulcano e ridurre la spesa pubblica

4 settembre 2015

L’Agenzia del Demanio ha dato parere favorevole ad un’importante operazione di “scambio” con il Comune di Lipari, che riguarda il Faro di Vulcano di proprietà statale e un edificio di proprietà comunale, sede del Comando dei Carabinieri e per cui lo Stato paga un canone di affitto.
In particolare, l’amministrazione comunale otterrà la locazione gratuita del Faro di Vulcano nel quale, con importanti opere di ristrutturazione, realizzerà un museo; mentre il Comando dei Carabinieri  continuerà ad utilizzare gratuitamente per 12 anni l’immobile comunale.  L’operazione consentirà, quindi, di chiudere la locazione passiva a carico dello Stato con un significativo risparmio di spesa pubblica e, al tempo stesso, di valorizzare e rifunzionalizzare il faro che ritornerà ad essere fruibile da parte della cittadinanza.
Questa iniziativa è la testimonianza della forte collaborazione tra le istituzioni centrali e locali e di una politica di recupero e valorizzazione dei beni pubblici non più utilizzati, finalizzata al rilancio e allo sviluppo dell’economia e del turismo locale. (csg)

Condividi

      

Commenti