Federalismo demaniale: in provincia di Roma trasferito l’ex campo di tiro a segno

  • 11 agosto 2015L’ex campo di tiro a segno situato nel Comune di San Vito Romano, in provincia di Roma, torna nella disponibilità dell’amministrazione comunale grazie al federalismo demaniale.\nInfatti, ai sensi dell’art.56 bis del D.L. n. 69/2013,

Federalismo demaniale: in provincia di Roma trasferito l’ex campo di tiro a segno

11 agosto 2015

L’ex campo di tiro a segno situato nel Comune di San Vito Romano, in provincia di Roma, torna nella disponibilità dell’amministrazione comunale grazie al federalismo demaniale.

Infatti, ai sensi dell’art.56 bis del D.L. n. 69/2013, l’Agenzia del Demanio ha trasferito a titolo gratuito l’immobile,  composto da terreni e fabbricati, al comune laziale che provvederà alla valorizzazione del bene anche mediante il conferimento a fondi immobiliari, nell’interesse della collettività. (gv)

Condividi

      

Commenti