In provincia di Verbania trasferito l’ex campo di tiro a segno per finalità pubbliche

In provincia di Verbania trasferito l’ex campo di tiro a segno per finalità pubbliche

15 luglio 2015

L’Agenzia del Demanio ha trasferito al Comune di Omegna, in provincia di Verbania, l’ex campo Tiro a Segno Nazionale. Il trasferimento dell’immobile militare è avvenuto a titolo gratuito secondo la procedura del federalismo demaniale prevista dall’art. 56 bis del D.L. n. 69/2013. L’immobile e la relativa area si estendono su una superficie di circa 10.100 mq e verrà utilizzato dall’amministrazione comunale per finalità pubbliche a servizio della cittadinanza. (gv)

Condividi

      

Commenti