Piemonte: Il parco del Castello Reale di Moncalieri ritorna alla città

  • 24 Marzo 2017La parte nord del parco circostante il Castello Reale di Moncalieri, inserito nel percorso museale delle Residenze Sabaude, è definitivamente di proprietà del Comune. Il trasferimento è avvenuto, nei giorni scorsi, con la firma dell’atto

Piemonte: Il parco del Castello Reale di Moncalieri ritorna alla città

24 Marzo 2017

La parte nord del parco circostante il Castello Reale di Moncalieri, inserito nel percorso museale delle Residenze Sabaude, è definitivamente di proprietà del Comune. Il trasferimento è avvenuto, nei giorni scorsi, con la firma dell’atto ufficiale che ha formalizzato il passaggio dallo Stato all’amministrazione piemontese, secondo l’iter del federalismo demaniale culturale. Un importante step per proseguire nella valorizzazione di un patrimonio di grande pregio storico artistico, che consentirà al Comune di avviare operazioni di riqualificazione dell’area parco per restituirla alla cittadinanza e destinarla alla pubblica fruizione.  Il trasferimento segue il protocollo d’intesa dello scorso novembre tra Agenzia del Demanio, Ministero della Difesa, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e Comune di Moncalieri,  dove furono consegnati all’Agenzia oltre ad una parte del parco anche alcuni spazi del Castello  non più utili ai fini istituzionali delle Difesa e ora a disposizione della comunità locale. (mb)

 

Condividi

      

Commenti