Al via la valorizzazione dell'Abbazia di San Benedetto in Alpe (FC)

  • Firmato accordo tra Agenzia del Demanio, Comune di Portico e San Benedetto (FC) e Mibact con il federalismo demaniale culturale7 dicembre 2016L’Abbazia di San Benedetto in Alpe in provincia di Forlì-Cesena sarà valorizzata grazie ad un progetto che ne

Al via la valorizzazione dell'Abbazia di San Benedetto in Alpe (FC)

Firmato accordo tra Agenzia del Demanio, Comune di Portico e San Benedetto (FC) e Mibact con il federalismo demaniale culturale

7 dicembre 2016

L’Abbazia di San Benedetto in Alpe in provincia di Forlì-Cesena sarà valorizzata grazie ad un progetto che ne garantirà anche la massima fruizione e accessibilità.  Lo prevede l’accordo firmato dal Comune di Portico e San Benedetto (FC), dalla Direzione Regionale Emilia Romagna dell’Agenzia del Demanio e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo secondo l’iter del federalismo demaniale culturale. Obiettivo dell’intesa, frutto di un lavoro di squadra tra gli attori coinvolti, è di recuperare un bene di grande pregio, che sarà trasferito all’amministrazione comunale. L’accordo mira infatti a realizzare gli interventi necessari al restauro dell’Abbazia, che potrà così diventare polo attrattivo e motore dello sviluppo economico – locale della zona, inserendosi in un circuito turistico di più ampio respiro. (csg)

Condividi

      

Commenti