Intesa per la valorizzazione dell'Ex Caserma La Marmora a Tarvisio (Ud)

  • Procedure semplificate per il riuso della ex struttura militare grazie al decreto “Sblocca Italia”6 dicembre 2016Prende avvio la riqualificazione della ex Caserma La Marmora di Tarvisio (Ud) con la firma del protocollo di intesa siglato oggi tra la Di

Intesa per la valorizzazione dell'Ex Caserma La Marmora a Tarvisio (Ud)

Procedure semplificate per il riuso della ex struttura militare grazie al decreto “Sblocca Italia”

6 dicembre 2016

Prende avvio la riqualificazione della ex Caserma La Marmora di Tarvisio (Ud) con la firma del protocollo di intesa siglato oggi tra la Direzione Regionale Friuli Venezia Giulia dell’Agenzia del Demanio e il Comune di Tarvisio, uno dei più importanti poli sciistici e località montane del Friuli Venezia Giulia che, a ridosso del confine tra Italia, Slovenia e Austria, è da sempre crocevia di lingue e culture. Utilizzando le opportunità della procedura semplificata prevista dall’art. 26 del decreto c.d. “Sblocca Italia”, l’accordo impegna il Comune ad attuare la variante urbanistica che permetterà l’avvio dell’iter di riuso e valorizzazione dell’ex edificio militare. Il Protocollo prevede inoltre che venga avviata nei primi mesi del 2017 una Consultazione pubblica sul sito www.agenziademanio.it che inviti tutti i soggetti interessati a contribuire alla definizione dei possibili scenari di  riuso del bene: alla luce delle proposte e delle idee progettuali pervenute, l’Agenzia avvierà le attività necessarie a mettere sul mercato l’ex caserma  proponendola agli investitori anche attraverso il marketing immobiliare e territoriale. L’accordo è stato siglato nella sede regionale dell’Agenzia dal sindaco Renato Carlantoni e dal Direttore Regionale Pierluigi Di Blasio. (tc)

Condividi

      

Commenti