Nuovi bandi TerreVive in Toscana e in Umbria per i giovani agricoltori

  • Gare aperte fino a febbraio per aggiudicarsi un terreno dello Stato2 dicembre 2016Nuove opportunità per lo sviluppo dei territori e per l’incremento dell’imprenditoria giovanile grazie a tre avvisi di gara pubblicati oggi dall’Agenzia del Demanio p

Nuovi bandi TerreVive in Toscana e in Umbria per i giovani agricoltori

Gare aperte fino a febbraio per aggiudicarsi un terreno dello Stato

2 dicembre 2016

Nuove opportunità per lo sviluppo dei territori e per l’incremento dell’imprenditoria giovanile grazie a tre avvisi di gara pubblicati oggi dall’Agenzia del Demanio per il progetto TerreVive, l’iniziativa promossa dall’Agenzia e dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali per favorire il ricambio generazionale e rilanciare il settore agricolo tra gli under 40.  La Direzione Regionale Toscana e Abruzzo ha messo in vendita e in locazione 64 lotti che costituiscono un’occasione per i giovani di trasformare terreni statali inutilizzati  e adatti alla coltivazione in opportunità di lavoro e piccole aziende agricole.

Ci sono infatti 43 terreni disponibili in vendita in Toscana e 21 in affitto in Umbria, le cui superfici variano da poche centinaia di metri quadrati a quasi otto ettari per il più esteso. 
Le procedure si svolgeranno interamente su piattaforma telematica “Italian Public Real Estate” (https://italianpublicrealestate.agenziademanio.it/web/login.html) e le offerte dovranno pervenire entro le 12.00 del 13 febbraio prossimo. Per tutti i bandi l’offerta dovrà avere un valore pari o in aumento rispetto al prezzo base di vendita: ogni lotto verrà aggiudicato all’offerta più alta rispetto al prezzo base d’asta tenendo conto che i giovani imprenditori agricoli avranno il diritto di prelazione per i terreni liberi.

Tutte le informazioni sono reperibili nella sezione “Gare, Aste e Avvisi” e in quella dedicata a TerreVive. (tc)

Vedi le offerte sulla piattaforma telematica

Condividi

      

Commenti