Federalismo demaniale culturale, la torre campanaria e le mura dello storico Castello passano in proprietĂ  al Comune di Desenzano del Garda (BS)

  • 29 novembre 2016La torre campanaria e le mura del Castello di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, sono definitivamente di proprietĂ  dell’amministrazione comunale che potrĂ  così completare la  valorizzazione di un bene dal grande pregio

Federalismo demaniale culturale, la torre campanaria e le mura dello storico Castello passano in proprietĂ  al Comune di Desenzano del Garda (BS)

29 novembre 2016

La torre campanaria e le mura del Castello di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, sono definitivamente di proprietà dell’amministrazione comunale che potrà così completare la  valorizzazione di un bene dal grande pregio storico e artistico, a beneficio della comunità. Il passaggio dallo Stato al Comune è avvenuto ieri secondo la procedura del federalismo demaniale culturale e rappresenta l’ultimo tassello di un percorso che ha visto coinvolti Comune, Direzione Regionale Lombardia dell’Agenzia del Demanio e Ministero dei Beni Culturali e del Turismo nella definizione di un  progetto di recupero della cinta muraria e delle parti ancora non valorizzate. L’amministrazione comunale, oltre a realizzare interventi di carattere conservativo, potrà così potenziare l’offerta culturale del Castello realizzando mostre e altre iniziative di  formativo e didattico. (csg)



Condividi

      

Commenti