Le aree “Campo Marte” a Bergamo condivise dal Comune e dalla scuola e la parrocchia S.Lucia

  • Sottoscritta con la Guardia di Finanza una convenzione per l’utilizzo condiviso di un immobile dello Stato11 novembre 2016La Direzione Regionale Lombardia dell’Agenzia del Demanio ha sottoscritto una convenzione con la Guardia di Finanza che regolamen

Le aree “Campo Marte” a Bergamo condivise dal Comune e dalla scuola e la parrocchia S.Lucia

Sottoscritta con la Guardia di Finanza una convenzione per l’utilizzo condiviso di un immobile dello Stato

11 novembre 2016

La Direzione Regionale Lombardia dell’Agenzia del Demanio ha sottoscritto una convenzione con la Guardia di Finanza che regolamenta l’utilizzo condiviso (couso) dell’area dello Stato chiamata“Campo Marte”: l’accordo prevede che gli edifici, gli impianti e le attrezzature sportive, attualmente in uso alla GdF come area di addestramento, vengano utilizzate dal Comune di Bergamo, dell’Istituto Scolastico Santa Lucia e della Parrocchia di Santa Lucia. Le aree verranno utilizzata secondo specifiche fasce orarie stabilite in apposito regolamento. In particolare, il Comune di Bergamo metterà “Campo Marte” a disposizione della cittadinanza come parco pubblico durante i fine settimana, l’Istituto Scolastico sfrutterà tale spazio per le attività didattiche degli studenti, mentre la Parrocchia per attività ludico – sportive del Centro Ricreativo Estivo. Presenti alla sottoscrizione il Gen. Virgilio Pomponi, Comandante dell’Accademia della GdF , Giorgio Gori, Sindaco del Comune di Bergamo, la Prof.ssa Francesca Zonca, Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo S.Lucia, Mons. Alberto Carrara, parroco pro-tempore della Parrocchia Santa Lucia e l’Ing. Giovanni Zito, Vice Direttore Regionale dell’Agenzia. La convenzione rappresenta un esempio di proficua collaborazione istituzionale che ha come obiettivo quello di venire incontro alle esigenze della collettività. (tc)

Condividi

      

Commenti